Post più popolari

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 13 agosto 2013

Come avere WhatsApp gratis su iPhone


A partire dalla versione 2.10.1, WhatsApp per iPhone si è adeguato al modello di business usato dall’applicazione sulle altre piattaforme. Questo significa che il suo download non è più a pagamento (0,89 euro) ma prevede un abbonamento da rinnovare di anno in anno dopo i primi 12 mesi di utilizzo gratuito.

Se questa sia una cattiva notizia o meno, lascio giudicarlo a te. Tuttavia c’è da fare un’importante precisazione, questa sì positiva sotto tutti i punti di vista. C’è infatti una situazione in cui è possibile avere WhatsApp gratis su iPhone per sempre, senza pagare l’abbonamento annuale. Vediamo insieme quale.
Se questa sia una cattiva notizia o meno, lascio giudicarlo a te. Tuttavia c’è da fare un’importante precisazione, questa sì positiva sotto tutti i punti di vista. C’è infatti una situazione in cui è possibile avere WhatsApp gratis su iPhone per sempre, senza pagare l’abbonamento annuale. Vediamo insieme quale.

e non puoi avere WhatsApp gratis su iPhone, nello stesso menu troverai le opzioni per rinnovare il tuo abbonamento al servizio. I prezzi delle sottoscrizioni disponibili sono i seguenti:

Abbonamento di 1 anno: 0,89 euro.
Abbonamento di 3 anni: 2,40 euro.
Abbonamento di 5 anni: 3,34 euro.
Ogni sottoscrizione effettuata andrà a sommarsi al tempo rimanente per il piano in corso (es. 1 anno+6 mesi rimanenti nella prova gratuita). Prima di controllare lo stato del tuo abbonamento o rinnovarlo, accertati di avere l’ultima versione di WhatsApp sul tuo “melafonino”. Per farlo, apri l’App Store, recati nella scheda Aggiorna e pigia sul pulsante Aggiorna collocato accanto all’icona di WhatsApp Messenger (l’icona risulterà visibile solo se sono disponibili update).

Nessun commento:

Posta un commento