Post più popolari

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 16 aprile 2012

Come Costruire Gli Array In Java

Un array è una struttura di dati che rappresenta una sequenza di dati tutti dello stesso tipo (omogenei) accessibili direttamente tramite un indice. Esso possiede una dimensione fissa e deriva dal concetto matematico di vettore. Ma come si gestisce? In questa semplice guida ti spiego come costruirlo e riempirolo!
1 Per prima cosa, apri l'editor di testi e inizia una classe con il metodo main. Per costruire un array si usa l'operatore new. L'istruzione per definire e costruire un array è " tipoDati[ ] nomeArray = new tipoDati[ numeroDati ]; ". La dimensione di un array è un campo di esemplare; si tratta di un valore intero che rappresenta il numero delle sue componenti. Viene fissata nel momento in cui l'array viene costruito e non può più essere modificata. Per conoscerla: " int dimensione = nomeArray.length; ". Per esempio:
2
Occorrente

Editor testi
Conoscenza base del linguaggio java

Approfondimento

Come Configurare I Dischi Raid

Dopo la costruzione, tutte le componenti dell'array sono inizializzate con valori di default: 0 per i tipi numerici, null per gli oggetti, false per i boolean. Per assegnare un valore a una componente vi si accede tramite il suo indice e si utilizza l'operatore di assegnazione. Attenzione: gli indici vanno da zero al valore "dimensione-1". Per esempio, in un array di 5 componenti sono: 0,1,2,3,4. La componente di indice 5 non esiste e si tenta di accedervi viene lanciata un eccezione! Esempio: In questo esempio ho utilizzato un ciclo for per stampere le componenti dell'array: la variabile "i" assume tutti i valori degli indici. Se al posto di "<" avessi usato "<=" si sarebbe verificato un errore!
Leggi anche: Come Ordinare Un Array Con Il Linguaggio Harbour (CLICCA QUI)
3 Il valore di una componente poi puo' essere modificato. Contrariamente alla dimensione dell'array. Per risolvere questo problema: costruisci un array di dimensione maggiore (per e sempio doppia), copia in esso i valori delle componenti del primo array e poi gli assegnali la referenza del primo. In questo esempio puoi vedere come modificare il valore di una componente e "rappioppare" l'array dell'esempio precedente:
DA robozeri

Nessun commento:

Posta un commento